31 dicembre 2015 ore 21 Cena di San Silvestro

IMG_20151208_201328

Nel piatto

Antipasto a buffet

Bocconcino all’uva, Sfogliate alla paprika, Spinaci in crosta, Sablé alle nocciole…..

Primi piatti

Tagliatelle al cioccolato con crema di noci

Crema guarnita di zucca e lenticchie rosse

Secondi

Cotechino in crosta con salsa di patate

Opzione vegetariana: Sformato di sedano rapa con vellutata all’arancia

Insalata con pera e nocciole

Medaglioni alla saba con patate e radicchio

Opzione vegetariana: Finocchio impanato con caponata d’inverno.

Dolci

Torta di cioccolato e lenticchie con crema inglese

Mousse al torroncino

Cestino di uva, mandarini e frutta secca

Caffè della moka

 

Il pane è fatto in casa con lievito naturale, farine di grani antichi e bio.

Le nostre paste sono a base di sfoglia tirata a mano.

 

I cibi della fortuna

La melagrana è simbolo di fertilità e ricchezza, presente in molte leggende miti e favole. Granada in Spagna porta il suo nome. Le lenticchie sono sempre state considerate portatrici di soldi salute e felicità. Chi mangia l’uva per Capodanno conta i quattrini tutto l’anno… I peperoncini rigorosamente rossi sono fondamentali per scacciare la cattiva sorte… Come tutti i frutti racchiusi in un guscio duro le noci  propiziano per il nuovo anno sicurezza, prosperità, forza e protezione da problemi e malasorte…. in alcune nazioni del mondo anche la pasta ed in particolare la pasta lunga ha un significato speciale: augura longevità. Il cioccolato era considerato dai Maya e poi dagli Aztechi farmaco, cosmetico e offerta cultuale quindi cibo degli dei.

 

Nel bicchiere, a scelta

FALESTAR          bianco frizzante

Pignoletto

DARDLEINA      rosé frizzante

Barbera

MAMOLO            bianco strutturato

Pignoletto

BOSCO                bianco strutturato

Pignoletto affinato in legno

ELIGIO                bianco profumato

Sauvignon

ARMANDO         rosso

Cabernet S. e Barbera

MATILDE           rosso

Barbera

Vino al bicchiere 3 euro   (Dolcedò 4)

Vino in bottiglia 10 euro (Dolcedò 15)

I vini sono ottenuti dalle nostre uve da agricoltura biologica. La loro trasformazione avviene rispettandone a pieno la naturalità: quindi fermentazione con lieviti autoctoni presenti sulle bucce, nessun trattamento e pochissima solforosa.

Costo a persona 45 euro vini esclusi.

Bambini dai 3 ai 12 anni 20 euro.