Il nostro vino

Vigneto della Roverella in autunnnoCi troviamo sulle prime pendici dei colli bolognesi, nel territorio di Ponte Ronca in una amena posizione panoramica affacciata sulla pianura padana.

Querce, acacie e siepi di bianco­spino, rosa canina, pruno selvatico e roverella costituiscono la vegeta­zione in parte spontanea e in parte reintrodotta e amorevolmente pro­tetta come habitat di animali e in­setti utili alla vite e all’ambiente in generale.

Coltiviamo Pignoletto, Sauvignon e Barbera: la resa in uva è intorno ai 60 quintali per ettaro.

Grappoli d'uvaPratichiamo l’ agricoltura biologica e dal 1992 abbiamo la certificazione AIAB  e ICEA.

I terreni vocati, il clima favorevole, la pratica dell’agricoltura biologica, la cura nella selezione dei grappoli, i lieviti autoctoni, l’uso limitato dell’anidride solforosa permettono ai nostri vini di esprimere al meglio il territorio (climat).

In particolare:

  • La fertilità del terreno è affidata alla corretta gestione dell’inerbimento e al sovescio effettuato con essenze leguminose.
  • La difesa contro le malattie fungine è effettuata mediante trattamenti con sali di rame e zolfo in ridottissime dosi.
  • La vendemmia avviene manualmente, ad ottimale maturazione fenolica dell’uva cioè a  maturazione anche di bucce e semi.

In cantina

Un vigneto coltivato biologicamente permette di raggiungere quasi sempre una buona maturazione dell’uva e di avere bucce dotate di una ricca flora batterica e di buoni lieviti autoctoni: i lieviti che nella nostra  cantina fermentano il mosto sono sempre quelli presenti in campagna sulla buccia dell’uva.

La fermentazione con i lieviti autoctoni del nostro vigneto e il limitato tasso di solforosa  ci permettono di avere vini con profumi e aromi molto sfaccettati, specialmente nel caso di Barbera e  Pignoletto: vini ottenuti da uve difficili in quanto a  zuccheri e acidità elevate per la Barbera e abbondanza di polifenoli per il Pignoletto.

In cantina abbiamo il massimo rispetto di ciò che è avvenuto in campagna.

Eventi “Vitivinicolo”

  1. CantinA aperta

    Dalle 11 di sabato 17 dicembre!  

  2. Entheos, pomeriggio centrifugo!

    Dalle 15 di sabato 19 novembre!    

  3. Entheos in vigna il 5 luglio

    La sera di martedì 5 luglio abbiamo l’esposizione delle opere di Mattia Carta nella nostra vigna! Moolto suggestiva: niente ...

  4. Zola Jazz & Wine 2016 5 luglio

      / JAMES&BLACK / Martedì 5 luglio / ore 21.00 @ Azienda Bortolotti – via San Martino 1 – Zola Predosa (BO) Bruce ...

  5. Le tredici lune

    Le tredici lune Mostra fotografica di Costanza De Stefani Giovedì 26 maggio ore 19 Fram Café, Via Rialto, ...

  6. La nostra filosofia - la natura ama nascondersiEntheos

    Presso Vineria Favalli a Bologna Giovedì 12 maggio ore 19 Via Santo Stefano, 5a volantino-fronte